Perche le piccole imprese hanno bisogno di una strategia di Marketing Digitale, sopra tutto durante la Pandemia

Le spese di marketing digitale sono aumentate in modo significativo nel corso degli anni. Nonostante ora i budget di marketing siano ridotti a causa della diffusione della COVID-19, i canali di marketing digitale continuano a essere fondamentali. Ecco perché …

Nel secondo trimestre del 2020 sono stati cancellati o saranno virtuali la maggior parte degli eventi fisici in programma come fiere, mercati, conferenze e workshop.

Inoltre, i piani futuri di eventi simili sono chiaramente in un limbo.

Nonostante tutto ciò, gli operatori di marketing stanno cercando altri luoghi per spendere i loro soldi. Si deve comunque continuare a costruire riconoscibilità per i brand e generare lead e vendite. 

Oggi, i consumatori, per la maggior parte a casa per evitare di contrarre il coronavirus, si rivolgono allo shopping online per prodotti che tradizionalmente acquistavano nei negozi. Quindi, il marketing online risulta una chiave fondamentale per non naufragare.

La rivoluzione di Internet degli anni ’90 ha creato molte aziende unicorno come Google, Amazon e Facebook, aprendo la strada allo shopping online, ai social network e alle interazioni virtuali che ormai ci accompagnano giornalmente.

È interessante notare che proprio queste aziende sono quelle che stanno soffrendo di meno durante la crisi economica per la pandemia. È un dato di fatto: Amazon sta addirittura prosperando come non mai, il valore delle sue azioni ha raggiunto i massimi storici!

Nel 2019, solo negli Stati Uniti, sono stati venduti online oltre 600 miliardi di dollari di prodotti e servizi.

Nessuno può ignorare l'importanza dei canali digitali.

Anche se non vendi i tuoi prodotti online, devi comunque considerare il marketing digitale come un motore di crescita per la tua azienda. Questo motore è costituito da tanti cilindri, ognuno dei quali rappresenta un canale digitale. L’obiettivo da centrare è che ogni canale lavori in sinergia con gli altri per fornirti il risultato più solido ed efficiente per la tua azienda.

Lo scopo di una strategia di marketing digitale è incanalare il traffico verso il tuo sito web o le pagine dei social media, coinvolgere il tuo pubblico e convertirlo in lead e vendite.

Con le metriche - molto abbondanti e dettagliate nel mondo digitale - puoi tenere traccia di tutti i passaggi, ottimizzarli, snellire i tuoi processi e soprattutto verificare in quale misura i tuoi obiettivi sono stati raggiunti.

COSA C’È DI UNICO NEL MARKETING DIGITALE?

Il marketing digitale aggiunge due elementi molto importanti al marketing tradizionale. Innanzitutto, offre nuovi canali interamente online e quindi immuni alle conseguenze del distanziamento sociale causato dalla pandemia.

In secondo luogo, i clienti lasciano numerose tracce, facilmente analizzabili sotto forma di dati digitali, che consentono di archiviare, monitorare e monetizzare ogni campagna di marketing digitale.

Con un'enorme quantità di dati a tua disposizione, puoi prendere le decisioni più corrette su ogni singola campagna: cosa per niente trascurabile in questo momento di crisi in cui ogni euro conta. 

QUALI SONO I CANALI DIGITALI?

Se non ti sei ancora avventurato nel marketing digitale, ecco un breve riepilogo dei canali digitali disponibili, secondo la classificazione di Google. La loro funzione principale è indirizzare il traffico al tuo sito web o ai tuoi prodotti e/o servizi online:

1.   Ricerca organica

Quando qualcuno inserisce una serie di parole o istruzioni vocali in un motore di ricerca il risultato è di essere indirizzato a contenuti online. Quando si visita quel contenuto, viene considerato traffico organico. Il proprietario del sito non deve pagare una commissione alla società del motore di ricerca per questo traffico.

Affinché il traffico organico si materializzi, è necessario che venga svolto un lavoro di creazione di contenuti e ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) molto attento e impegnativo. Spesso richiede mesi se non anni per specializzarsi.

2.   Traffico Diretto

In pratica, gli utenti che visitano direttamente il tuo sito. Ad esempio, quando voglio acquistare uno smartphone, vado direttamente su apple.com. Non eseguo una ricerca, digito semplicemente l'indirizzo web nel mio browser o faccio clic su un segnalibro che ho salvato. Questo è considerato traffico diretto.

3.   Social

Le piattaforme di social media includono per esempio Facebook, Instagram, LinkedIn, YouTube, Twitter, ecc. Quando le persone controllano le loro pagine sui social media, potrebbero visualizzare un post sulla tua azienda, prodotto o servizio con un collegamento. Quando fanno clic su di esso, vengono indirizzati sul tuo sito web. Questo traffico è contrassegnato come traffico social.

Il traffico social non è difficile da costruire, ma richiede la creazione di contenuti frequenti, pertinenti e coinvolgenti.

4.   Email

Questo è il traffico generato dalle tue campagne di email marketing. Quindi è un un collegamento incorporato nell’e-mail che tu invii, se un utente fa clic su di esso arriva al tuo sito web. Questo è considerato traffico di posta elettronica.

Con le persone confinate a casa, è più probabile che leggano le email. Il traffico email è il meno costoso e può essere molto efficace se eseguito correttamente.

5.   Referral

Si tratta di traffico indirizzato da un sito Web a un altro. È simile al passaparola, ma tra siti web. Quando dei link e delle citazioni dal tuo sito, sono presenti sui siti di altri, generano traffico verso il tuo sito.

Il link building è il canale digitale più ignorato, ma uno dei più importanti. I backlink (cioè i link che puntano da una pagina di un sito web a una pagina di un altro sito) sono di fondamentale importanza non solo per il traffico che generano, ma anche per l'autorità che creano per il tuo sito.

6.   Paid Search o Ricerche sponsorizzate

Ciò include banner pubblicitari, Pay Per Click, promozione dei post sui social media, GeoMarketing, GeoFencing, ecc. A differenza del traffico organico, si paga per ogni annuncio, visualizzazione, visita o conversione.

È il modo più semplice e veloce, ma a pagamento, per indirizzare il traffico al tuo sito web e ai tuoi prodotti.

QUAL È IL CANALE Più IMPORTANTE?

Tutti i canali digitali sono importanti e ciascuno ha il proprio scopo. Tra l’altro, i diversi canali digitali si alimentano a vicenda, creando importanti sinergie che portano ancora più traffico e conversioni. Per esempio, il traffico diretto aumenta la tua autorità e quindi aumenta anche il traffico organico. Il traffico organico è forse il canale più ambito per la percezione che sia gratuito. Ma non è così facile da ottenere, soprattutto a breve termine.

In questo momento di crisi, hai bisogno di entrate veloci. Esamina le opzioni Pay Per Click di Google e valuta la possibilità di fare pubblicità sui canali social come Facebook e Instagram. Il costo degli annunci è giustificato. Inoltre, con le persone bloccate a casa durante questa crisi, è più probabile che i tuoi annunci finiscano davanti agli occhi giusti.

SE NON SAI COME FARE, RIVOLGITI AGLI ESPERTI

Con i continui disagi dovuti alla pandemia, bisogna imparare a reinventarsi. Molti imprenditori sono costretti a ripensare le loro strategie aziendali, compresi i loro canali di marketing.

Per molte piccole imprese che non sono esperte nei concetti di marketing digitale, questo può essere un percorso difficile da affrontare da soli. Fortunatamente, ci sono moltissimi seri professionisti e agenzie dedicate che possono affiancare le imprese nella costruzione e implementazione di strategie di marketing digitale.

Quindi, se non ti senti a tuo agio nell’affrontare la trasformazione digitale del tuo marketing o nel creare nuove strategie digitali da solo, la cosa migliore che puoi fare è rivolgerti agli esperti di tecniche di marketing digitale. Ti aiuteranno a creare una strategia in grado di trasformare i tuoi canali digitali in un motore di crescita aziendale. Un motore così potente, che possa spingere la tua azienda fuori da questa orribile crisi economica da coronavirus e verso nuovi orizzonti!

Sottoscrivi

Ricevi i migliori consigli per la tua attività direttamente sulla tua e-mail.

Siamo a tua
disposizione!

Che tu sia interessato a lavorare con noi, per noi o proporci un'opportunità interessante, non esitare a contattarci...

Creiamo opportunità!
info@websider.ch


Unisciti a noi!
info@websider.ch

Svizzera

Via Pretorio 13, Lugano 6900


+39 0356306649

info@websider.ch